A sorpresa spunta una nuova data per il rientro a scuola dopo le vacanze di Natale, lo annuncia Lucia Fortin

Potrebbe non essere il 7 gennaio il giorno di rientro a scuola dopo le vacanze di Natale, almeno in Campania.

L’assessore all’Istruzione della Campania ha ipotizzato un’altra possibile data ed è quella del 15 gennaio. Lo ha fatto in un’intervista rilasciata al “Il Golfo”.
Il motivo dello slittamento potrebbe essere legato all’andamento della curva epidemiologica e tuttavia la decisione verrà presa in seguito all’incontro con l’unità di crisi che dovrà tenere conto appunto dei contagi.

Ancora una volta la regione Campania scegli dunque una via diversa rispetto a quella tracciata dal governo e dalla ministra dell’Istruzione Azzolina. Uno smarcamento anche sulle percentuali degli allievi in presenza, secondo l’assessore campano, dovrebbe riguardare il 50% e non il 75% “consigliato” dal ministero e dal Comitato Tecnico Scientifico.

Concorsi personale ATA, TFA sostegno, le qualifiche e i test

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.