CNR, MELICCHIO (M5S): AL FIANCO DEI RICERCATORI PRECARI, CI AUGURIAMO PRESTO BUONE NOTIZIE

Roma, 23 nov – “Nel corso delle audizioni che si sono svolte al Senato lo scorso 22 settembre, la presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), Maria Chiara Carrozza, ha dichiarato di essere a ‘favore di contratti stabili e di tranquillità’ e che per lei ‘è estremamente importante uscire dalla logica del precariato, dare una posizione decorosa e socialmente rispettabile’. Sono parole importanti, che danno speranza e soprattutto indicano un indirizzo, una convinzione profonda volta a spezzare la logica del precariato di Stato, per avviare e rafforzare una nuova stagione al Cnr, che di fatto è già iniziata. È quello che ci auguriamo tutti. Soprattutto i 400 ricercatori precari che stanno manifestando da giorni a Roma e a Pisa per affermare un diritto imprescindibile: quello al lavoro. Ci uniamo al coro dei precari sperando che possano presto abbandonare lo stato di agitazione e tornare a casa portando buone notizie”. Così Alessandro Melicchio, deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2021 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.