Concorso ATA 2022 novità: colloquio selettivo e domande in cartaceo

Novità importanti per il concorso ATA 2022 per i posti all’estero, le riporta con un comunicato il sindacato FLC Cgil circa gli esiti dell’incontro avvenuto in videoconferenza con l’amministrazione. Le novità introdotte dal MAECI sono importanti e prevedono il colloqui selettivo e le domande non in formato digitale ma cartaceo.

Inoltre il concorso, aperto a docenti e al personale ATA, sarà bandito solo sui posti disponibili e sulle graduatorie esaurite 2022. Il bando sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 25 marzo.

“Il MAECI – scrive la FLC Cgil – provvederà a far pervenire alle organizzazioni sindacali il testo del bando, ma ha anticipato alcuni criteri:

saranno banditi posti solo per le graduatorie esaurite e in via di esaurimento;
sarà abbassata la soglia minima del punteggio dei titoli per accedere al colloquio;
il colloquio avrà un punteggio massimo di 40 punti, ma sarà selettivo (punteggio minimo 24 punti);
la partecipazione avverrà per invio di domanda via pec entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando, non essendo ancora pronta la piattaforma dedicata.
L’amministrazione ha colto l’occasione per annunciare l’imminente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del bando per Dirigenti Scolastici (presumibilmente il 25 marzo) e l’apertura di un altro bando per un docente in comando (ex art.13 del D.lgs 64/2017) presso il MAECI a far data dal prossimo settembre.

La FLC CGIL si è riservata ogni tipo di commento dopo un’attenta lettura del testo del bando: tuttavia ha richiesto nuovamente un’informativa urgente e dettagliata per lo stato di tutte le graduatorie attivate coi bandi 2019 e 2021, in particolare per le graduatorie della funzione 034 (lettori). Ha infine ribadito l’importanza di coinvolgere nel contingente la funzione 041 e nei bandi la classe di concorso A-23, attualmente esclusa”.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso straordinario 2022 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.