Disastro concorso ordinario, se le prove le preparano i docenti universitari

E’ un grido di dolore quello dei precari della scuola che hanno partecipato al concorso ordinario 2022. La domanda ricorrente è: chi ha preparato le domande del concorso della scuola?

La maggior parte di loro è convinta che a preparare i quiz siano stati docenti universitari che nulla hanno a che vedere con la scuola italiana, troppo cattedratici, troppo distanti dalla didattica, troppo tutto.

C’è anche chi sospetta che le prove siano state preparate da società di consulenza e formazione alle quali il Ministero affida il compito di selezionare i futuri docenti della scuola italiana.

Poi c’è anche chi sostiene che il concorso sia un’anomalia del sistema ormai fuori controllo a mal amministrato, chi ha cercato di mettere ordine è stato attaccato ferocemente e messo ai margini.

Dunque occorre rivedere il sistema di reclutamento in modo da selezionare i docenti migliori anche passando dal concorso purché sia calibrato sulla scuola reale e non sull’università.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2022 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.