E’ quanto hanno dichiarato i deputati di Futuro e Libertà Granata, Di Biagio e Muro , promotori di quell’Odg recepito dal governo nel marzo del 2012 da cui ha preso avvio l’intera procedura del concorso abilitante speciale. “E’ vergognoso –ha aggiunto Granata- che a distanza di oltre 7 mesi dall’avvio delll’iter procedurale, il provvedimento non sia ancora stato sottoposto al vaglio delle commissioni parlamentari che pure lo hanno sollecitato” “Quel che è peggio – ha sottolineato Di Biagio- è che in questi 7 mesi le parziali informazioni fornite, a pillole, dal MIUR hanno alimentato un clima di confusione e di sospetti che non fa onore né al ministro Profumo né alla scuola italiana” “Ci saremmo augurati una accelerazione della procedura- ha aggiunto Muro- cosi’ come è stato fatto con quella concorsuale. Il Ministro proceda sulla strada da noi da tempo indicata, dando risposte certe e definitive a quei docenti che vogliono solo veder riconosciute competenze acquisite sul campo a costo di sacrifici e rinunce”.  “Per noi- ha concluso Granata- il requisito di accesso resta quello dei 360 giorni cumulati in qualsiasi classe di concorso e che non penalizzi categorie di precari, come gli itp, i docenti del comparto AFAM e quelli di strumento musicale. Non vi sono- signor Ministro- docenti di serie A e di serie B!”

Share

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.791 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.