GPS 2022: I requisiti di accesso alle graduatorie

Quali sono i requisiti necessari per accedere alle GPS 2022?

Un neo laureato che vuole inserirsi nelle GPS 2022 cosa deve fare?

I neodiplomati possono inserirsi nelle GPS 2022?

Oggi proviamo a rispondere ai tanti quesiti che giungono in Redazione. Intanto precisiamo subito che sia i neo laureati che i neo diplomati possono accedere, quindi possono iscriversi alle graduatorie GPS 2022. Chi invece è già iscritto potrà aggiornare il punteggio maturato, inserire nuovi titoli ed eventualmente cambiare provincia.

Iscrizione alle GPS 2022, i requisiti richiesti

A regolamentare l’iscrizione e l’aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze è l’OM n. 60/2020. Per chi si iscrive per la prima volta alle graduatorie deve essere in possesso dei 24 CFU in discipline psicopedagogiche e metodologie didattiche di cui al DM n. 616/2017. Sono richiesti sia ai neolaureati che ai neodiplomati. Senza tale requisito non è possibile fare domanda di iscrizione alle GPS 2022.

Quando esce la domanda di aggiornamento delle GPS 2022

Attualmente non vi è nulla di certo, anche se si ipotizza come mese ipotetico quello di maggio 2022. Fino alla data di uscita del decreto che riapre le graduatorie provinciali, gli aspiranti docenti possono conseguire anche titoli ed attestati che consentono loro di incrementare il proprio punteggio.

Attualmente resta in vigore la tabella valutazione titoli dell’ultimo aggiornamento anche se potrebbe cambiare, i punteggi potrebbero essere rimodulati.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2022 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.