Il 18 febbraio 2017 a Milano, dalle ore 15, si terrà il convegno del MIDA Precari presso l’Hotel Sheraton Diana Majestic, in via Piave 42 (MM Porta Venezia).Entro aprile dovranno essere approvate le deleghe alla Legge 107, fra cui quella che regolamenta il piano transitorio e il nuovo sistema di reclutamento.

L’obiettivo che il MIDA si prefigge è quello di chiarire con urgenza quale soluzione politica (e non giudiziaria) adottare affinché si arrivi ad una stabilizzazione definitiva che possa veramente mettere fine al precariato.

Importanti incontri al MIUR, oltre alle audizioni del 6 e del 7 febbraio costituiscono sicuramente una positiva premessa per un dialogo costruttivo.

Impensabile esodare gli insegnanti più aggiornati, più preparati, più motivati che per anni hanno retto il sistema scolastico nazionale fra mille difficoltà, da Nord a Sud, spinti da professionalità e passione.

È necessaria una soluzione equa e condivisa.

Certa la presenza degli onorevoli Simona Flavia Malpezzi (PD), Fabio Rampelli (FDI) e dei senatori Aldo Di Biagio (Area Popolare), Gian Marco Centinaio (Lega Nord) ed Enza Blundo (M5S). Presenti anche Valeria Bruccola (ADIDA), Mario Pittoni (responsabile federale scuola Lega Nord) e Giancarlo Volpari, segretario scuola PSI Milano.

Questi i punti all’ordine del giorno:
– deleghe alla Legge 107;
– piano transitorio;
– confronto politico;
– proposte per la seconda e terza fascia d’istituto;
– le ricadute sulla qualità dell’insegnamento e sul territorio: e la continuità didattica?

Si invitano i colleghi di tutta Italia ad intervenire numerosi, accreditandosi alla mail: info@midaprecari.eu

Share

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.771 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.