La figura professionale dell’insegnante tecnico pratico – ITP

Negli Istituti Tecnici e Professionali, tra i docenti, sono presenti anche gli Insegnanti Tecnico Pratici (I.T.P.). Il titolo di studio per poter accedere a questo ruolo è il diploma di Maturità di tipo tecnico o professionale. Gli Insegnanti Tecnico Pratici prima della riforma delle classi di concorso erano inquadrati nella Tab. C, in seguito alla revisione di tali classi di concorso sono stati poi inquadrati nella Tab. B.

L’I.T.P è un docente con competenze teorico-pratiche e si occupa prevalentemente delle attività didattiche che vengono svolte nei laboratori. Svolgono la funzione di collegamento tra l’insegnamento puramente teorico di una disciplina e l’applicazione pratica dei concetti illustrati, favorendo l’acquisizione degli stessi. Queste attività vengono svolte in alcuni casi in compresenza con un insegnante “teorico” della disciplina, altre volte in piena autonomia.

Negli Istituti Tecnici  l’I.T.P. svolge la funzione di docente in compresenza con il docente “teorico “ in tutte le materie tecnico-professionali mentre negli Istituti Professionali oltre all’attività in compresenza nelle discipline di indirizzo svolge attività di insegnamento in piena autonomia. Un esempio noto a tutti sono i docenti di sala/bar e di Cucinadegli istituti alberghieri, vere colonne portanti della didattica del saper fare.

Gli I.T.P. dal punto di vista professionale sono equiparati, secondo le normative vigenti, ai docenti laureati sia per quanto riguarda le valutazioni sia per quanto riguarda il voto in sede di scrutinio e sono pienamente autonomi nello svolgimento delle attività didattiche, mentre dal punto di vista economico percepiscono lo stipendio di sesto livello.

A causa della “riforma Gelmini”, gli I.T.P hanno perso molte ore di insegnamento, molte classi di concorso sono finite in esubero, per loro sono stati attivati i corsi di riconversione sulle attività di sostegno, molti docenti di laboratorio già da quest’anno sono stati trasferiti, su base volontaria, sul sostegno.

In questi giorni sono impegnati in una nuova lotta ovvero quella per il riconoscimento del settimo livello economico.

Gli I.T.P attualmente si coordinano su un sito ITPscuola e su un gruppo facebook chiamato Io Sto con gli ITP

Ultime Notizie

Informazione Scuola, l'informazione della scuola libera. A differenza di altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. catia scrive:

    Come ci si muove?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *