Legge di stabilità, Spendig review, Contratto – I temi dell'incontro con il MIUR

 

La UIL Scuola pubblica sul suo portale il comunicato, che riportiamo qui di seguito, relativo ai temi dell’incontro fra l’Amministrazione e le OO.SS.

D.L. n. 104/2013  convertito con modificazioni dalla legge 8 novembre 2013: attuazione
– Legge di stabilità
– Spendig review
Contratto
– Esito della riunione del Comitato di verifica di cui all’art. 64 del  D.L. n. 112 del 2008

 

L’attuazione della legge n. 128 dell’8 novembre scorso, ha ricadute sul lavoro degli insegnanti e del personale.  Il ministero non pensi di ‘chiudersi nelle sue stanze, con presunti esperti’ e decidere; va invece costituita una ‘cabina di regia’ con i sindacati  che segua tutti i decreti attuativi, in modo da assicurare concretezza e certezza di tutela professionale, di rispetto delle norme contrattuali.
Per contratto e scatti di anzianità auspichiamo risposte positive: pagamento degli scatti, a partire dal riconoscimento dell’anzianità maturata nel 2012, avvio del confronto sul contratto, parte economica e normativa.
Su tali presupposti si può impostare una politica scolastica di cambiamento e di modernizzazione che richiede capacità decisionale e coinvolgimento di chi ogni giorno, con impegno e professionalità, garantisce il funzionamento delle scuole.
Occorre una vera revisione della spesa pubblica che sposti risorse da sprechi e privilegi a favore della valorizzazione del lavoro e dell’importanza del sistema di istruzione, per avvicinare l’Italia agli standard europei nel rapporto spesa per istruzione – spesa pubblica.
Sono queste le rivendicazioni, alla base della manifestazione del 30 novembre, che rappresenteremo al Ministro Carrozza nel corso dell’incontro.

Ultime Notizie

Informazione Scuola, l'informazione della scuola libera. A differenza di altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *