Mancato pagamento degli stipendi ai neo immessi in ruolo: il comunicato della Cisl – Scuola

Roma 25 settembre 2012

Al Dottor Giovanni Biondi
Capo dipartimento per la programmazione delle risorse finanziarie

Al Dottor Emanuele Fidora
Direttore generale per i sistemi informativi

Oggetto: Mancata retribuzione del personale a tempo indeterminato con assunzione in servizio differita al 1° settembre 2012.

Sono pervenute a questa segreteria segnalazioni e proteste da parte del personale in oggetto al quale non è stato corrisposto lo stipendio del mese di settembre 2012, determinando comprensibili pesanti disagi agli interessati.

In data 11 settembre 2012 con nota prot 4150 – Ufficio III della Direzione Generale per i sistemi informativi – è stata comunicata con incredibile ritardo agli uffici periferici e alle scuole la mancata attivazione delle funzioni SIDI per l’inoltro telematico dei contratti alle SPT e la conseguente necessità di trasmissione cartacea dei contratti alle ragionerie.

Da parte di codesta amministrazione non può essere ignorato che tale “ritorno al passato” può determinare il differimento anche di tre/quattro mesi della corresponsione delle retribuzioni, facendo venire meno l’elementare dovere di garantire in tempi certi il pagamento degli stipendi.

Si chiede un immediato intervento al fine di assicurare con qualunque forma utile allo scopo e adeguatamente pubblicizzata, la corresponsione in tempi brevissimi delle retribuzioni ed evitare l’attivazione di contenzioso a salvaguardia di un credito certo ed esigibile nonché di un diritto fondamentale dei lavoratori.

Si resta in attesa di urgente riscontro.

Distinti saluti
Il Segretario Generale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *