Pagamento delle ferie non godute – Al via le vertenze legali

Il sindato FLC informa i propri iscritti di aver avviato la vertenza legale per recuperare le gerie non godute dello scorso anno. Ferie che vanno interamente corrisposte ma che il MIUR non ha ancora dato via ai pagamenti. Di seguito il comunicato del sindacato.
La FLC CGIL ha avviato una vertenza nazionale a tutela dei lavoratori della scuola con supplenza fino al 30 giugno a cui non è stato corrisposto il compenso per le ferie non godute al termine dell’a.s. 2012-13. A seguito della Legge di Stabilità 2013, secondo una discutibile nota interpretativa del Mef, i lavoratori non avrebbero più diritto al pagamento delle ferie ma sarebbero obbligati a fruirne d’ufficio nei periodi di sospensione delle lezioni (vacanze natalizie, pasquali ecc).
Per la FLC CGIL tale decisione dell’Amministrazione è illegittima poichè la stessa legge di stabilità (al comma 56 dell’art. 1) prevede che le nuove norme si applichino a partire dal 1° settembre 2013; inoltre  la norma in oggetto appare non esente da profili di incostituzionalità in quanto discrimina i lavoratori nella fruizione di un diritto fondamentale.

Ultime Notizie

Informazione Scuola, l'informazione della scuola libera. A differenza di altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *