Precari – Nomine bloccate, e' caos

Scuola, nomine bloccate. Doccia fredda sui precari

Il concorsone rimette in gioco le nomine dei precari

Retromarcia della Direzione scolastica provinciale nell’assegnazione degli oltre 120 posti a tempo determinato nelle scuole della provincia. Una doccia fredda soprattutto per i precari che, appunto, sono compresi nel numero.

A sospendere le operazioni in programma oggi e domani negli uffici dell’ex Provveditorato è stata una disposizione del Ministero della pubblica Istruzione: il Miur ha infatti sospeso le nomine, in attesa di rendere effettive le immissioni in ruolo dei vincitori del concorsone della scuola che si era svolto nel dicembre scorso.Un boccone amaro quindi per i precari: in base alle precedenti procedure, 43 di loro avrebbero dovuto firmare un contratto a tempo indeterminato. Ecco che la decisione del Miur di mettere in pista anche i vincitori del concorsone, rimette in discussione il numero dei contratti. Tutto dovrà essere rivisto e quindi le nomine sono state sospese.

La Stampa

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.