Sabato 28 novembre 2015 a Napoli, nella Sala “Vincenzo Gemito” presso la Galleria Principe Umberto, alle ore 14.00, ci sarà il VII Convegno del Mida Precari dal titolo: “Legge 107/15 – Dura Lex”

I punti all’ordine del giorno saranno:

– testimonianze e opinioni sulla drammatica situazione in cui versano le Graduatorie d’Istituto;
– interventi costruttivi sulle modalità di concorso;
– confronto con politici e sindacati.

I grandi assenti di questo piano assunzionale, i docenti precari di II e III fascia d’Istituto, chiedono soluzioni certe e garanzie di equità nella gestione del futuro concorso ma propongono anche piani alternativi di assorbimento del precariato.
Toccherà ai politici coinvolti, di concerto con le parti sindacali, dare risposte concrete. A tal fine interverranno:
On. Fabio Rampelli – Fdi-An;
Sen. Enza Blundo, On. Luigi Gallo, On. Roberto Fico – Movimento Cinque Stelle;
Sen. Mario Pittoni – Lega Nord;
On. Giancarlo Giordano – Sel.

Per il comune di Napoli:
Annamaria Palmieri (Assessorato Educazione);
Severino Nappi (Forza Italia);
Peppe De Cristofaro (Sinistra Italiana).
Maria Pisani ( Portavoce nazionale P.S.I.)
Per le Associazioni e gli Organi Sindacali:
Stefano D’Errico – Presidente Unicobas;
Patrizia Perrone – rappresentante LIP Campania;
Nicola Iannalfo – CDP;
Valeria Bruccola – ADIDA;
Gaetano Zelante – UIL;
Francesco Greco – AND.
Interverrà come rappresentante legale l’Avvocato Michele Bonetti.

Urge confrontarsi e dialogare, perché quando la legge non è uguale per tutti, i diritti di alcuni hanno il sapore di privilegi e ciò è inammissibile in una democrazia.

Sono invitati tutti i docenti a partecipare.
Per ulteriori informazioni: http://www.midaprecari.eu/

Ultime Notizie

Informazione Scuola, l'informazione della scuola libera. A differenza di altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *