SBC su DPCM 3 dicembre: Sulla scuola si procede in ordine sparso e si continuerà a sbagliare

Come sapete la posizione di SBC è chiara: la chiusura totale delle scuole per 5 o 6 settimane per cercare di frenare la diffusione del Covid 19 anche in attesa del vaccino all’inizio del 2021.
Invece il governo si appresta a fare ben altro.

È quasi certo che il DPCM prevederà la didattica in presenza dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado per tutto il mese di dicembre.

Per le scuole secondarie di secondo grado invece si prospetta il rinvio della didattica in presenza al 7 gennaio, anche se il M5S e l’IVD insistono ancora per un’apertura a questo punto simbolica il 14 Dicembre solo per 9 giorni prima dell’inizio delle vacanze, il tempo giusto per infettarsi.

Quindi ci avviamo a nuove decisioni governative sballate che non tengono in alcun conto di come la scuola sia un veicolo di contagio al pari di ospedali, trasporti, caserme.

Resta nei poteri dei Presidenti delle Regioni e dei sindaci chiudere le scuole.

Concorsi personale ATA, TFA sostegno, le qualifiche e i test

Libero Tassella SBC

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.