ROMA 9 settembre 2012 “La disponibilità manifestata dal Ministro Profumo durante l’incontro del 30 agosto con la delegazione di Futuro e Libertà non trova ancora riscontro nelle azioni del MIUR che va dritto per la sua strada accelerando una procedura concorsuale che, invece di includere , esclude migliaia e miglia di precar
i della Scuola “ – lo dichiarano i deputati di FLI Granata, Di Biagio e Muro in una nota che sottolinea il grave disagio in cui versa la Scuola italiana a meno di una settimana dall’avvio del nuovo anno scolastico.
“Inspiegabile, poi, il notevole ritardo –continuano gli esponenti di FLI- sull’attivazione del TFA speciale che relega in un limbo di per se’ mortificante chi alla Scuola ha gia dato in termini di professionalità e di impegno”
“Assurdo ed incomprensibile anche il silenzio sulla sorte di tanti docenti che hanno maturato 360 giorni di servizio che risultano esclusi da tutto”
“La nostra azione continuerà –concludono i deputati futuristi- nelle aule parlamentari e nelle commissioni competenti affinchè prevalga il buonsenso . Ricordiamo, inoltre al Ministro Profumo, che Futuro e Libertà è una componente importante della sua maggioranza e che da questo atteggiamento preclusivo potrebbe scaturire , in aula e nelle Commissioni, una posizione molto forte e determinata in difesa dei precari e della Scuola pubblica italiana”

Share

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.777 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.