Scuola tanti posti rimasti vacanti, il governo corre ai ripari

Il concorso STEM è stato un flop, molti posti sono rimasti vacanti e il governo prova a correre ai ripari con una nuova procedura straordinaria.
In particolare sono rimasti vuoti i posti di Matematica che non è solo bestia nera per gli studenti, ma anche per gli aspiranti docenti: Su 6.129 posti messi a bando, i vincitori in tutto sono stati 3.300, poco più della metà. E quelli saliti in cattedra anche meno: 2.652.
Da più parti si torna a chiedere la “sanatoria”, tutti in ruolo senza passare da via, niente selezione insomma. Non sono bastate nemmeno le nuove regole volute dal ministro Brunetta, si punterà a semplificarlo ancora.
Intanto dal governo arriva l’apertura ad un nuovo concorso straordinario ad hoc probabilmente reso ancora più semplice e snello.
La bocciatura di massa dei candidati STEM tuttavia resta una macchia indelebile, anche se molti puntano il dito sui tempi strettissimi delle prove.
L’altro fatto è che i posti sono rimasti vacanti e in qualche modo vanno coperti.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2021 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui

 

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.