SPID E BONUS DOCENTI: cartadeldocente.istruzione.it pagina irraggiungibile

L’applicazione cartadeldocente.istruzione.it non è ancora attiva

 

I docenti dopo aver ottenuto, fra mille peripezie l’identità pubblica digitale #SPID si aspettavano di trovare attiva l’app cartadeldocente.istruzione.it e quindi scegliere come spendere il bonus docenti dal valore di 500 Euro, peccato che la pagina risulti ancora irraggiungibile.

 

Cosa significa?

 

Significa che il MIUR non ha ancora attivato la pagina e a quanto pare non lo ha fatto nemmeno per gli enti accreditati, ovvero le aziende che devono caricare i vari “servizi” acquistabili dai docenti.

 

C’è il rischio che possa slittare?

 

La domanda che si stanno facendo i docenti potrebbe essere più che fondata, l’attivazione dunque potrebbe slittare di qualche giorno. E’ tutto normale, i docenti possono stare sereni (?).

 

Ma in quanti hanno attivato lo #SPID?

 

Da quel che risulta alla Redazione ad aver richiesto l’identità digitale fino ad oggi è stato circa il 35% degli aventi diritto. Molti docenti non sanno ancora che per poter usufruire del bonus occorre richiedere lo SPID e poi utilizzare la cartadeldocente per stampare il voucher che gli consente di acquistare il “servizio” che può essere sia un corso di formazione che un PC o altro ancora.

Noi di InformazioneScuola.it abbiamo dedicato uno speciale al Bonus Docenti, allo scopo di dare tutte le informazioni necessarie a chi ne avesse bisogno.

Ricapitoliamo tutti qui di seguito:

 

Come si ottiene lo SPID?

 

A tal proposito abbiamo pubblicato un articolo e un video che spiega tutti i passaggi necessari per effettuare la registrazione.

Come posso utilizzare il bonus di 500 Euro destinato all’autoformazione?

Il bonus può essere speso solo su alcuni servizi stabiliti dalla stessa legge 107/15, in un articolo abbiamo evidenziato cosa si può acquistare e come si richiedono i voucher.

Nei prossimi giorni, appena attivata l’app cartadeldocente.istruzione.it dedicheremo un ulteriore approfondimento

Ultime Notizie

Informazione Scuola, l'informazione della scuola libera. A differenza di altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *