Tassela SBC: i dati di oggi sconsigliano la riapertura della scuola

Io veramente non vedo come con i dati di oggi 31 dicembre oggi sono morti per il Covid oltre mezzo migliaia ( 577) di italiani e il numero dei contagiati fa paura siamo oltre i 23.477 si possa solo ipotizzare di aprire le scuole sul tutto il territorio italiano.

Se i dati sono questi e nulla porta a pensare che non lo siano anche nei prossimi giorni, l’apertura delle delle scuole sarà un disastro nazionale, con un incremento dei dati attuali. Credo che sia il Governo sia le forze politiche di maggioranza se ne voglia assumere la responsabilità.

La certezza più volte sbandierata da Conte e da Azzolina di una apertura cede man mano il passo a una necessaria ritirata, non si fa propaganda con la salute delle cittadine e dei cittadini italiani, il rispetto dell’art. 32 della Costituzione è sacro. Le scuole putroppo non possono e non devono aprire il 7 gennaio, come abbiamo più volte detto fin dal 3 dicembre, questo lo dice la logica e l’osservazione dell’ evoluzione dei contagi e dei decessi per Covid. Per SBC ci vuole una chiusura delle scuole di ogni ordine e grado almeno fino al 31 gennaio, poi si vedrà.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri faccia un decreto per la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado dal 7 al 31 gennaio. Libero Tassella SBC

 

Concorsi personale ATA, TFA sostegno, le qualifiche e i test

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.