Tassella SBC: La legge di bilancio lascerà irrisolti tutti i problemi della scuola

Ieri l’ On.Elle Bucalo di FdI in un’intervista rilasciatami per Tecnica della Scuola ha parlato dei suoi emendamenti bocciiati. Ovviamente rappresenta una forza di opposizione, ma conosce la scuola perché da essa proviene e poneva problemi reali e urgenti. Sempre ieri la Sen. Bianca Laura del Movimento 5 stelle, che proviene anche lei dalla scuola, ha parlato di un programma di interventi, già presenti nel programma elettorale 5 stelle, rammaricandosi altresi’ di non aver potuto esplicitarli negli Stati Generali tematici del suo partito per il tempo contingentato di 2 minuti che le era stato assegnato.

Ho riportato il suo intervento in video sul gruppo che amministro S.B.C. La scuola putroppo, malgrado tutti ne sottolineino l’importanza e la centralità, resta ancora ai margini, anche in questa situazione pandemica, e diciamo che se la Germania ha potuto tenere aperte le scuole è perché lì si è sempre investito in spazi, materiali, tecnologie, organici e retribuzioni degli insegnanti, da noi invece si è sempre tagliato.
Non credo che la situazione possa variare in quest’ ultima parte di questa legislatura, gli interventi parziali senza un programma organico, una vera e propria legge speciale per la scuola, come prospettavo nel marzo 2018 all’ inizio di questa legislatura, disegnando un cronoprogramma, servono a poco. Non credo neppure che la scuola di stato possa avere il ruolo che merita nel Recovery Faund , 9 miliardi sono pochi per le nuove generazioni, ci vorrebbe almeno il 10% dei 209 miliardi, per recuperare anni di depauperamento di questa istituzione.
Neanche il Covid è riuscito a invertire la tendenza. Si riesce solo a dire con sicumera che le scuole devono riaprire il giorno 7 gennaio, forse non bisognerebbe solo scriverlo a Babbo Natale, ma averlo scritto in legge di bilancio con congrui investimenti. Un solo esempio? Noi abbiamo fatto comprare ad Arcuri banchi a rotelle per 400 milioni di euro, la Germania con 500 milioni sta dotando tutte le aule di meccanismi di costante ricambio d’aria. A noi ci hanno detto di aprire le porte e le finestre e stare in mezzo alla corrente. Le classi pollaio? Resteranno tali. L’organico di diritto del sostegno resterà tale cioè sottodimensionato.
L’ abnorme ricorso ai suppenti resterà tale. Il tempo pieno al Sud non ci sarà Le sezioni di scuola dell’infanzia resteranno tali. Un contratto di risarcimento retributivo per gli insegnanti non ci sarà.
E potrei continuare ancora.
Libero Tassella SBC
Concorsi personale della scuola, TFA sostegno, le qualifiche e i test
Aa

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.