Ultime Notizie GPS, verso una proroga dei termini per il conseguimento titoli per i docenti che si inseriranno con riserva

Buone notizie per coloro che si inseriranno con riserva nelle GPS 22/24 di prima fascia nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria nonché nelle prime fasce di sostegno nelle scuole di ogni ordine e grado.

Originariamente nella bozza dell’ OM, consegnata ai sindacati in sede di informativa, era stata indicata la data del 15 luglio come termine ultimo per il conseguimento della Laurea in Scienze della Formazione e del TFA per l’insegnamento su posto di sostegno.

Nell’incontro di ieri in fase di confronto tra Ministero e Sindacati, richiesto dagli stessi sindacati, a fronte delle riserve espresse dai sindacati su tale termine, il MI si è detto disponibile a prorogare la data dal 15 luglio al 20 luglio, questa proroga dovrebbe rassicurare laureandi e corsisti che stanno conseguendo i titoli di studio presso le Università e che per pochi giorni avrebbero rischiato di non sciogliere la riserva con grave ricaduta sul loro futuro occupazionale per i prossimi due anni scolastici.

È appena il caso di ricordare che i docenti inseriti in GPS 22/24 di prima fascia di sostegno possono concorrere per l’a.s. 22/23 alla procedura straordinaria di immissione in ruolo di cui al comma 4dell’art.59 della legge 106/2021 già prevista lo scorso anno e ora prorogata per le assunzioni 22/23.

Libero Tassella

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso straordinario 2022 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.