Home Lettere in Redazione 70 anni della Costituzione, la ministra scrive agli studenti

70 anni della Costituzione, la ministra scrive agli studenti

Assunzioni scuola: il MEF frena la ministra Fedeli che chiede altri 25 mila posti

70 anni della Costituzione Italiana – distribuzione del testo della Costituzione alle scuole di ogni ordine e grado

Question Time sugli ITP: la ministra scontenta i promotori dell'interrogazione
Nell’ambito delle iniziative poste in essere per le celebrazioni dei settanta anni dall’entrata in vigore della Costituzione Italiana, e al fine di promuovere i valori fondanti espressi nella Carta e gli ideali di democrazia, libertà, solidarietà e pluralismo culturale, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in accordo con la Presidenza della Repubblica italiana, con la collaborazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze, del Senato della Repubblica e Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, curerà la distribuzione di una copia del testo a ciascuna studentessa e ciascuno studente delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.
La distribuzione delle copie alle Istituzioni scolastiche partirà dalla città Roma il 22 gennaio p.v. e, a seguire, saranno interessate tutte le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, statali e paritarie, del territorio nazionale. Le operazioni di consegna si chiuderanno il 28 febbraio p.v.
In considerazione della rilevanza dell’iniziativa, si allega alla presente lettera della Ministra Valeria Fedeli indirizzata a studentesse e studenti, docenti e dirigenti scolastici, e alla quale si prega di dare la massima diffusione.
IL DIRIGENTE
Giuseppe PIERRO

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2021 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui
Exit mobile version