HomeComunicato StampaAssunzioni il Ministero ha fallito, le soluzioni ci sono. La proposta di...

Assunzioni il Ministero ha fallito, le soluzioni ci sono. La proposta di SBC

Il MI ha fallito nelle procedure di assunzioni, quest’anno non ha coperto neppure la metà dei posti vacanti, lo stesso copione dello scorso anno, e nel contempo stipula 200.000 supplenze, servendosi di un Algoritmo farlocco.

Le procedure vanno semplificate. Ecco la proposta di SBC

1) Concorso ordinario 2020 e concorso straordinario bis rendere le graduatorie ad esaurimento.

2) Docenti in GAE, favorire le assunzioni nelle province dove ancora esistono ( in particolare per infanzia e primaria) anche eccezionalmente con incremento dell’aliquota del 50%.

3) Docenti abilitati ivi compresi i DM con diploma conseguito entro il 2000/2001 con tre anni di servizio nella scuola statale costituire una graduatoria assunzionale in subordine alle GAE.

4) Docenti non abilitati con tre anni di servizio nella scuola statale, istituire percorsi formativi abilitanti e costituire una graduatoria assunzionale in subordine alla graduatoria di cui al punto 3.

5) Rendere permanente l’assunzione ora straordinaria dei docenti specializzati da prima fascia GPS sostegno e dalla fascia aggiuntiva alla prima per coloro che conseguono il diploma di specializzazione nel secondo anno di vigenza delle GPS.

6) Non vincolare la mobilità dei neoassunti.

Per questo serve un articolato intervento normativo che vada a modificare quello esistente, altrimenti ai fallimenti seguiranno altri fallimenti.

Tra poco se non ci sarà un’inversione di tendenza non si riuscirà più a trovare insegnanti e sarà emergenza.

COMPILA IL FORM PER ACQUISRE I 24 CFU E DIVENTARE DOCENTE

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news