Site icon InformazioneScuola

Chiamata diretta 2017, ecco il messaggio di Istanze Online

I docenti che hanno ottenuto il trasferimento, dovranno caricare il curriculum su istanze online

I docenti che sono stati trasferiti su ambito dovranno partecipare alla chiamata diretta 2017, prima però devono aggiornare il proprio curriculum e caricarlo su istanze online. Il messaggio che si troveranno davanti è il seguente, va inoltre ricordato che il curriculum aggiornato al 2017 va caricato in formato pdf.

Descrizione del servizio

Attenzione, messaggio importante ai fini della compilazione dell’istanza. Leggere con attenzione prima di procedere.
La presente istanza riguarda in una prima fase i docenti trasferiti su ambito attraverso la mobilità per l’anno scolastico 2017/18. A questi si aggiungeranno successivamente i neo-immessi in ruolo per l’anno scolastico 2017/18. Riguarda quindi i docenti appartenenti alle predette categorie, infine va utilizzata dal personale immesso in ruolo con decorrenza giuridica 16/17 ed economica 17/18 e tuttora privo di incarico.
Tra i destinatari dell’istanza sono esclusi:
i soprannumerari su scuola che, non avendo ottenuto un scuola in nessun ambito della provincia, sono titolari in esubero su ambito
coloro che sono stati assegnati sull’ambito a seguito di preferenza per specifiche tipologie di scuola (ad esempio ospedaliera, carceraria, educazione degli adulti)
coloro che beneficiano delle precedenze di legge
Con questa funzione il Docente può proporre la propria candidatura ai Dirigenti Scolastici sulla base dei requisiti previsti dal CCNI e pubblicati sul sito internet della scuola mettendo a disposizione il proprio CV.
Con la presente istanza il docente potrà:
Indicare opzionalmente ulteriori specifiche relativamente ai requisiti posseduti, utilizzando lo spazio disponibile accanto a ciascun requisito previsto dal CCNI
Indicare non obbligatoriamente una scuola, tra quelle dell’ambito territoriale sul quale è stato trasferito o immesso in ruolo, come scuola di partenza per il conferimento dell’incarico in caso di mancata individuazione quale destinatario di incarico da parte dei Dirigenti scolastici.
Allegare opzionalmente, il proprio CV in formato PDF (max 1 MB)

Exit mobile version