Concorso – L'indignazione degli ITP precari

    0
    5

    Ancora una volta la categoria dei docenti di laboratorio risulta essere la più penalizzata dalle scelte della politica. I pesanti tagli di questi ultimi anni hanno lasciato fuori dalla scuola la maggior parte dei precari e resi soprannumerari gli stessi insegnanti di ruolo.

    Al contempo i precari subiscono pesanti discriminazioni tant è che coloro che hanno maturato i 360 giorni di servizio rivendicano la possibilità – così come avviene per tutte le classi di concorso che operano nella scuola – di conseguire l’idoneità o abilitazione all’insegnamento.
    La risposta da parte del Governo è sempre stata negativa, lo dimostra l’ultimo concorso a cattedra aperto solo alla C 430 ovvero a chi è in possesso del diploma di geometra, per tutti gli altri niente, nemmeno per quelle classi di concorso che operano negli istituti alberghieri.

    Per questo motivo gli Insegnanti Tecnico Pratici precari si appellano sia alle forze politiche e sia a quelle sindacali affinchè pongano rimedio a questa grave discriminazione.

     

    Lascia un commento

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    * Copy This Password *

    * Type Or Paste Password Here *

    2.830 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

    Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.