Home Scuola Concorso ordinario 2021, quando le domande di partecipazione?

Concorso ordinario 2021, quando le domande di partecipazione?

Scuola: il concorso ordinario lo ha voluto BUssetti

Quando sarà emanato il bando del concorso ordinario 2021 per l’assunzione dei precari della scuola? Fra gli aspiranti docenti cresce l’attesa, ma dal ministero dell’Istruzione ancora nessun segnale e dire che il bando è stato annunciato da tempo. Il ministro Bianchi ha proseguito sulle orme del precedente ministro Azzolina, niente più PAS, niente più costosi TFA, ma solo concorsi biennali.

Le tipologie sono due: il classico concorso ordinario e il concorso straordinario, al primo hanno accesso tutti purché in possesso del titolo di studio che da accesso alle classi di concorso (più i 24 CFU) il secondo invece riservato a coloro i quali abbiano maturato i 3 anni di servizio come docenti precari nella scuola statale nell’ultimo quinquennio.

Anche se ancora non vi è notizia dei bandi di concorso, siamo certi che saranno emanati entro l’anno scolastico. Le operazioni propedeutiche sono già state attivate: si stanno individuando le scuole e la aule sede di concorso, si stanno individuando i commissari per comporre le commissioni etc.

Le prove dei due concorsi saranno probabilmente calendarizzate fra marzo ed aprile 2022 per avere poi tutti in cattedra dal 1° settembre 2022.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2021 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui

 

Exit mobile version