HomeNotizieDal nuovo governo ci aspettiamo: stabilizzazione dei precari e rinnovo dei contratti,...

Dal nuovo governo ci aspettiamo: stabilizzazione dei precari e rinnovo dei contratti, ma c’è un rischio

spot_img

Il nuovo governo di centro-destra è chiamato a mantenere le promesse elettorali soprattutto in materia scolastica. Ci si attende il rinnovo dei contratti con aumenti sostanziosi (è stato promesso da tutti i leader), la stabilizzazione dei precari secondo regole vecchie o nuove.

Intanto però c’è un nuovo rischio per i conti delle famiglie, dal 1° ottobre aumenteranno ancora le tariffe di luce e gas.

L’Arera, l’autorità per l’energia ha rifatto i conti e le sorprese non sono affatto belle:  a fine mese annuncerà l’adeguamento per le bollette.

Intanto debutterà il nuovo metodo per calcolare le tariffe del gas che  non sarà più trimestrale bensì mensile. Le associazioni dei consumatori si sono già espresse in maniera negativa, temono aumenti mensili che diventeranno insostenibili per le famiglie.

COMPILA IL FORM PER AVERE INFORMAZIONI ED ACQUISRE I 24 CFU E DIVENTARE DOCENTE

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter

 

informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news