Difformità quesiti Concorso Ordinario STEM A028 T1

Gent.mi,
Si pone alla Vostra attenzione una serie di difformità che sono state riscontrate ieri, 5 Maggio 2022, durante le prove STEM A028 del turno del mattino,

Le difformità riguardano i punti elencati di seguito:

1. Il quesito relativo al triangolo di vertici ABC inscritto in una semicirconferenza con lato AB coincidente al diametro aveva, tra le risposte disponibili, due identiche. Questo, dal nostro punto di vista, è in contrasto con quanto espressamente richiesto dal decreto che vuole invece quattro risposte per ogni singola domanda.
Inoltre si segnala che questo errore ha causato non pochi problemi all’interno delle aule d’esame generando perdite di tempo e distrazioni tra i candidati;
2. Si riporta inoltre che il quesito relativo al grave in caduta libera non presentava alcuna risposta corretta giacché un grave in caduta, converrete, salvo l’esistenza di altre forze, ha un solo moto verticale uniformemente accelerato e non di tipo orizzontale come invece è stato scritto nella prova;
3. Riguardo la domanda di probabilità con il mazzo di carte non vi era specificato il numero totale (40, 52, 54) di carte nella prova del turno mattutino, mentre compariva nel testo del turno pomeridiano. Si converrà con noi candidati che il numero di carte non è un prerequisito da conoscere a memoria, dunque il turno pomeridiano risulterebbe più avvantaggiato in tal senso.
4. In una domanda veniva utilizzato il connettivo logico XOR. La frase presentava un errore grammaticale in quanto dopo il connettivo logico compariva una lettera “e” accentata o apostrofata che rendeva la frase senza senso logico. Inoltre il connettivo logico XOR è utilizzato per determinare se determinati enunciati sono veri o falsi; nelle risposte comparivano invece delle soluzioni che facevano pensare alla teoria degli insiemi generando confusione.
5. Dubbiosa era anche la domanda relativa ai legami tra C -H (ma in attesa della risposta data corretta dal MIUR per contestarla nel caso in cui fosse legame non polare).

In ultimo, non per importanza, si segnala scorrettezza nell’utilizzo di carta e penna consegnate ai candidati, nelle diverse sedi. Molti concorrenti non hanno potuto beneficiare di un tale trattamento mentre altri si sono potuti avvalere di questo importantissimo strumento, utile, come potete immaginare, a tenere traccia di alcuni ragionamenti, passi e calcoli. Inoltre si vuole segnalare una ulteriore disparitá tra il turno del mattino rispetto a quello del pomeriggio. Le prove avevano gli stessi argomenti e sono stati variati, solo in molti casi, i numeri all interno delle domande ciò ha permesso di avere un vantaggio ai colleghi che si sono potuti preparare sulla risoluzione vedendo le domande pubblicate nei vari social.
Tale disparità di trattamento è da considerarsi discriminatorio e oltremodo ingiustificabile, poiché il concorso tenutosi è di carattere nazionale e tutti (anche nelle diverse regioni) avrebbero dovuto usufruire di uguali trattamenti.
E questa discriminazione è aggravata dal fatto che, secondo molti candidati, diversi quesiti proposti erano di difficile risoluzione “a mente” e questo ha ulteriormente avvantaggiato coloro che hanno potuto scrivere su un foglio.

Si riporta, inoltre, che molte commissioni si sono rifiutate di mettere a verbale la mancata fornitura di carta e penna.

Inoltre, segnaliamo che vi sono state delle mancanze di controlli in alcune sedi, poiché durante le prove sono stati utilizzati i propri dispositivi elettronici (cellulari) da alcuni concorrenti, com’è dimostrabile tramite foto di pubblico dominio caricate su alcuni social media.

In attesa di delucidazioni in merito, rimango in attesa come altri colleghi.

Cordiali Saluti

Maria Cristina

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2022 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.