Ferie ai precari – Il Comunicato dei COBAS Scuola

0
5

Molti Dirigenti scolastici, più realisti del re, hanno cercato di convincere i supplenti che per quest’anno non sarebbero state pagate le ferie maturate e non godute. Alcuni si sono spinti “oltre” assegnando d’ufficio (!!!) le ferie. Altri, ancora, “invitavano” i docenti a chiedere le ferie durante i periodi di sospensione dell’attività didattica (Natale, Pasqua, Carnevale…..).

Purtroppo, è bene ricordarlo, alcuni/e colleghi/e ci sono “cascati/e” firmando le ferie durante i giorni di vacanza di Natale e/o di Pasqua……

La maggioranza dei precari, però, non hanno firmato nulla consegnando al dirigente di turno un nostro volantino (del Dicembre 2012) che chiariva, citando la normativa, che per quest’anno sarebbe rimasto tutto come prima.

Chiaramente la risposta dei dirigenti era la stessa: “sono solo i soliti Cobas a sostenere ciò e visto che non sono rappresentativi sono anche poco credibili!!!!”

 

Ieri, una nota della Direzione Generale comunicava:

 

La Direzione generale per le politiche finanziarie e per il bilancio comunica l’avvenuta assegnazione alle istituzioni scolastiche delle risorse finanziarie per il pagamento delle supplenze brevi comprese quelle necessarie per il pagamento delle ferie, nella misura definita dal CCNL cioè 30/360 per i giorni di servizio previsti dal contratto.

Analogamente, la liquidazione ed il pagamento del compenso sostitutivo per le ferie non fruite dal personale docente ed ATA, titolare di contratti di lavoro a tempo determinato sino al termine delle attività didattiche, è effettuata dal Ministero dell’economia e delle finanze, Ragionerie Territoriali dello Stato, al quale i dirigenti scolastici trasmetteranno gli atti necessari”

Forse avevamo ragione noi????? Chissà cosa diranno ora gli efficienti dirigenti scolastici torinesi che hanno “fregato” (si, è proprio così) quei (speriamo pochi) colleghi firmatari delle ferie “d’ufficio”???

E cosa risponderanno, invece, agli altri colleghi che, seguendo anche le nostre indicazioni, si sono rifiutati di firmare anzi, in molti casi, hanno inoltrato delle diffide per ottenere il pagamento?????

Sinceramente, a parte tutto quello che hanno detto sui Cobas, non ci interessano le “scuse” dei dirigenti ma siamo contenti che anche per quest’anno ai precari verranno pagate le ferie!!!!!

Era quello che avevamo scritto nei volantini a Dicembre e nelle diffide inviate ai Dirigenti: era, evidentemente, la “verità” normativa:

Il diritto alle ferie non si tocca fino al 31 agosto 2013, poi si vedrà………

 

  • Scarica volantino

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.843 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.