Il MIUR ha convocato con massima urgenza le organizzazioni sindacali per le ore 11.30 di venerdì 22 marzo con all’ordine del giorno TFA speciale e progetti innovativi sulla durata dei corsi di studio.

Il primo punto è chiaro, ma ci chiediamo quali siano questi fantomatici progetti sulla durata dei corsi di studio. Speriamo che siano solo voci dal sen fuggite quelle che suggeriscono si tratti di sperimentazioni in alcune scuole della riduzione di un anno della durata dei cicli scolastici.

Sarebbe francamente incredibile che un Ministro sull’uscio licenziasse ipotesi di questa natura con sprezzo delle regole, senza un confronto nel merito, tentando in modo scorretto di condizionare le politiche del prossimo governo. E sommessamente sottolineiamo che una ipotesi del genere tradirebbe anche scarso rispetto per l’istituzione che si rappresenta.

Non ci sono molte parole da aggiungere: nel caso in cui tali voci trovassero fondamento, rifiuteremo qualunque tipo di confronto che tra l’altro per la modalità della convocazione e la tempistica manifesta lo scarso rispetto nei confronti delle organizzazioni sindacali che, lo ricordiamo, rappresentano alcune centinaia di migliaia di lavoratori e lavoratrici della scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.