Home Comunicato Stampa Gestione risorse PNRR, c’è la soddisfazione dei DSGA per le rassicurazioni sulla...

Gestione risorse PNRR, c’è la soddisfazione dei DSGA per le rassicurazioni sulla retribuzione

PNRR importanti chiarimenti da parte della Dott.ssa Montesarchio, ora occorre cambiare il CCNL. La retribuzione di euro 18,50 lordi per il lavoro straordinario è inadeguata e ferma da vent’anni.

tfa sostegno - concorso scuola DSGA - scuola
Collegio dei docenti

Importanti chiarimenti sono stati forniti dalla Dott.ssa Montesarchio, Responsabile ministeriale Unità di Missione PNRR, durante un tavolo di confronto sul PNRR targato Eurosofia.

In particolare, il Direttore SGA ha avuto la possibilità di accedere al compenso nell’ambito del 10% delle spese di gestione, come dichiarato dalla Dirigente ministeriale.

Inoltre, è stata riconosciuta l’unicità della figura del Direttore nel contesto della scuola, e si prevede che a breve sarà trasmessa a tutte le Istituzioni scolastiche una nota con cui sarà specificato che per i ruoli ricoperti da Direttore SGA e Ds non sarà necessario ricorrere alla selezione mediante avviso pubblico.

Leggi anche: Il modello 730/2023 a debito con due CU: perché si paga di più?  

Dal punto di vista normativo e giurisprudenziale, è stato chiarito che nessun lavoratore può essere imposto il lavoro straordinario, e il PNRR richiede espressamente che le attività vengano svolte al di fuori dell’orario di servizio. Inoltre, è stato discusso il tema dell’esternalizzazione dell’attività di supporto al Rup, mediante affidamento di servizi ad un operatore economico o Enti del terzo settore.

Leggi anche: Il governo Meloni finalmente annuncia l’aumento degli stipendi per questi lavoratori  

Tuttavia, un punto critico sollevato durante il tavolo di confronto è stato la retribuzione di euro 18,50 lordi per il lavoro straordinario, che è stata definita inadeguata e ferma da vent’anni. Molti lavoratori, in particolare coloro che daranno la propria disponibilità per l’attività di supporto RUP, considerano tale retribuzione oraria lordo assolutamente insufficiente rispetto alle professionalità e competenze richieste.

Il Comunicato

Consigli ai nostri lettori

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Seguici su Tik Tok.

Iscriviti alla nostra pagina Facebook.

Exit mobile version