HomeComunicato StampaGiannelli ANP cita Berlinguer e chiede 2 miliardi extra per premiare il...

Giannelli ANP cita Berlinguer e chiede 2 miliardi extra per premiare il “merito”. SBC è contraria

spot_img

“Sarebbe realistico stanziare per la scuola 2 miliardi extra, ma io non li userei per dare pochi soldi a tutti. Li distribuirei in maniera differenziata, premiando il merito. Ma so che non si farà mai, i sindacati non vogliono. Ci provò il ministro Luigi Berlinguer e fu cacciato via”. Giannelli da Orizzontescuola

Leggiamo, traducendo. Il presidente dell’ANP non è preoccupato affatto che si sottopaghino tutti i docenti, quelli che in classe esercitano la professione di insegnare, per questi bastano i 50 euro di aumenti contrattuali previsti ora dal Governo.

Poi conferma la logica del “premio” non dell’aumento retributivo ( due miliardi) ma chi sono i premiandi, per Giannelli?

Il middle management, i collaboratori, lo staff, i docenti designati dai DS.

Due miliardi di premi da distribuire a pochi. Così la scuola risorgera’ dalle macerie.

Ricapitolando Tutti i docenti sottopagati, pochi docenti premiati in modo significativo.

Una differenziazione tra docenti attraverso un premio di produzione nell’ottica aziendalistica per chi fa un lavoro organizzativo gestionale, progettuale, cioè per chi fa altro dall’insegnamento.

Poi dice che i sindacati sono contro, in verità dimentica di dire che lo sono anche tutti i docenti a differenza di quelli a cui sarebbeto destinati i premi extra dai 2 ai 4 insegnanti per scuola, 32.000 su 800.000.

Ricorda poi il Ministro Luigi Berlinguer che fece inserire in un Contratto di lavoro un concorsone che premiava un’aliquota di docenti che superavano un concorso per fare, alla fine della fiera, lo stesso lavoro degli altri docenti, una bestialità che creava gerarchie inutili e che fu contestata aspramente dai docenti in Piazza e che il Ministro del Governo D’Alema dovette non solo ritirare ma dovette anche dimettersi. Allora i ministri ancora si dimettevano.
Ma allora gli insegnanti scendevano ancora in piazza e Facebook era al di là da venire.
Ora al limite si lamentano.

Libero Tassella SBC

COMPILA IL FORM PER AVERE INFORMAZIONI ED ACQUISRE I 24 CFU E DIVENTARE DOCENTE

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news