Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’istruzione
Direzione Generale per il personale scolastico
Prot. n. AOODGPER 9060
Roma, 12 settembre2013
D.G. per il personale scolastico
Uff. III
Ai Direttori Generali
degli Uffici Scolastici Regionali
Ai Dirigenti degli uffici territoriali
Alle istituzioni scolastiche
LORO SEDI

OGGETTO: Graduatorie d’istituto del personale docente ed educativo a.s. 2013/14 – chiarimenti.
Pervengono a questo ufficio numerose se gnalazioni interpretate come malfunzionamenti delle procedure automatiche, riferibili al seguente motivo:
– assenza di aspiranti da graduatorie di istituti in cui lo scorso anno erano presenti. Detta situazione è causata da una precisa scelta finalizzata ad evitare confluenze improprie lamentate lo scorso anno e per le quali è stato chiesto ai dirigenti scolastici di cancellare dalle graduatorie prodotte dal sistema informativo gli aspiranti confluiti impropriamente (si veda nota prot. 9582 del 14 dicembre 20 12).
Per risolvere il suddetto problema l’attribuzione delle sedi per l’a.s. 2013/14 è ripartita dalle sedi espresse dagli aspiranti con il modello B dell’a.s. 2011/12 e non dalle sedi attribuite dal sistema per l’a.s. 2012/13.
Al fine di verificare la rispondenza delle graduatorie prodotte dal sistema informativo con le indicazioni che il gestore ha ricevuto per elaborarle, si invitano le istituzioni scolastiche a contattare il corrispondente ufficio provinciale/regionale per controllare la corretta comunicazione delle confluenze sia dall’a.s. 2011/12 all’a.s. 2012/13, sia dall’a.s. 2012/13 all’a.s. 2013/14 (si veda nota prot. 5792 del 12 giugno 2013).
Solo nel caso in cui l’ufficio provinciale/regionale dovesse riscontrare una difformità fra le confluenze comunicate e le graduatorie prodotte, lo stesso ufficio segnalerà il problema riscontrato alla casella di posta dirpers.ufficio3@istruzione.it.
Per altri quesiti di natura puntuale per i quali non si trovi riscontro in questa nota, si ricorda che le istituzioni scolastiche hanno a disposizione il numero verde.
Sono altresì pervenute alcune segnalazioni, relative ai seguenti problemi:
– assenza di alcuni aspiranti dalle graduatorie del personale educativo. Tale problema riguarda un numero molto esiguo di aspiranti ed è stato sanato;
– assenza di aspiranti dalle graduatorie della scuola primaria di alcuni circoli didattici di Bari, Brindisi e Trieste. Il problema è dovuto al mantenimento improprio del vincolo sul numero massimo di circoli didattici a due anche per queste province per le quali il vincolo non doveva essere mantenuto. Tale problema è in via di risoluzione;
– assenza di alcuni aspiranti della fascia aggiuntiva delle GaE dalle graduatorie d’istituto. I motivi sono due:
o blocco a due dei circoli didattici malgrado in sede di trasmissione del modello B per l’a.s. 2012/13 fosse stata comunicata l’eliminazione di questo vincolo o mancata conferma delle sedi per alcuni aspiranti entrambi i problemi sono in via di risoluzione;
– assenza di alcuni aspiranti dalle graduatorie della scuola secondaria di secondo grado. Tale problema riguarda un numero molto esiguo di aspiranti ed è in via di risoluzione.
Per i limitati casi segnalati di erronee o mancate confluenze, si precisa che, per quest’anno scolastico, non è prevista la rielaborazione delle graduatorie. Pertanto gli uffici territoriali, con la collaborazione delle scuole interessate, provvederanno manualmente a riformulare le graduatorie da utilizzare per il conferimento delle supplenze.
Si ricorda che gli aspiranti possono, come di consueto, verificare la posizione assunta nelle graduatorie delle scuole richieste – come modificate dal dimensionamento
– tramite l’apposita funzione del portale POLIS di visualizzazione delle graduatorie d’istituto.

Per IL DIRETTORE GENERALE
Il Dirigente Vicario
f.to Gildo de Angelis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.