HomeNotizieLa Lega boccia la linea Pittoni e promuove quella Valditara?

La Lega boccia la linea Pittoni e promuove quella Valditara?

Il sen. Pittoni bocciato dalla Lega, con lui la sua linea politica

spot_img

La scelta di Giuseppe Valditara alla guida del Ministero dell’Istruzione (e ora anche del Merito) e non quella del noto sen. Pittoni suonerebbe come una sonora bocciatura per quest’ultimo.

Da sempre, Pittoni, impegnato a favore della stabilizzazione del precariato, ma senza passare dai concorsi forse è stato il motivo che ha indotto il Leader leghista a preferirgli chi invece parla senza mezzi termini di merito e di selezione.

Pittoni deluso dalle scelte di Salvini?

La delusione, come immaginiamo, non è solo del sen. Pittoni che già da tempo sperava di guidare il ministero di viale Trastevere, ma anche di tutti quei precari che rivendicano da tempo di aver acquisito il diritto sul campo, ergo in classe.

Precari storici che sembrano sedotti ed abbandonati, un po’ come nel notissimo fil di Pietro Germi avente come protagonista una giovane e bellissima Stefania Sandrelli.

Cosa aspetta ai precari nei prossimi mesi?

Di certo ci sono i concorsi con cadenza biennale e merito, ed è proprio il merito a preoccupare i più, non è chiaro se lo devono conquistare i precari, se lo devono conquistare gli studenti riportando la selezione anche fra i banchi o se deve conquistarlo tutta la scuola italiana.

Lo scopriremo a breve. La scelta dei sottosegretari dirà molto.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso DSGA 2002/23

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter

 

 

informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news