Lucia Azzolina è il nuovo ministro all’Istruzione

Una notizia che ha colto molti di sorpresa ma non noi che da sempre seguiamo il lavoro e la dedizionche ci mette l’on. Lucia Azzolina.  Politico che arriva dal mondo della scuola. Mondo che conosce bene sia da precaria, che da docente di Filosofia prima e di sostegno poi.

Ha anche un passato da sindacalista ed ha competenze di Diritto Scolastico maturate grazie alla collaborazione con uno studio legale di Biella (studio legale Rinaldi n.d.r.).

La vita professionale della neo ministra è la stessa di tanti precari. Dopo la laurea conseguita presso l’università di Catania ha preso la valigia, mettendoci dentro tutte le speranze e tutte le malinconie di chi lascia la propria Terra per recarsi al Nord per una supplenza , e nemmeno su una cattedra intera.

Lucia Azzolina alla guida dell’Istruzione

Aveva scelto la Liguria, ma poi il destino l’ha portata a Biella. (Chi è Lucia Azzolina?)

Ha conseguito la specializzazione sulle attività di sostegno, ha conseguito una nuova laurea in giurisprudenza ed ha fatto la sindacalista presso l’Anief Lombardia.

Poi l’incontro casuale con la politica, con il Movimento 5 Stelle, la partecipazione alle parlamentarie, l’elezione in Parlamento dove sin da subito ha mostrato competenza in materia scolastica, da li a poco ha fatto parte della VII Commissione Cultura, dopo la caduta del primo governo Conte e quindi con la nascita del Conte due, l’on. Azzolina è stata nominata sottosegretario.

Si è impegnata molto su quello che poi è diventato il Decreto Salva Precari e che permetterà a moltissimi precari di essere stabilizzati dopo il superamento del concorso. Dopo le dimissioni di Fioramonti, pare che sia stato proprio il premier Conte a volerla alla guida dell’Istruzione.

Chi la conosce di persona scrive su facebook: “L’onestà, l’impegno e la coerenza dimostrata, l’hanno portata a questo grande incarico” (Agostino Tassone)

Al neo ministro – così come abbiamo fatto per tutti gli altri – vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro.

Concorso ordinario scuola 2020Lucia Azzolina è il nuovo ministro all’Istruzione

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.