Ormai è noto a tutti, le scuole del Nord sono a secco di docenti. Molte non riescono a coprire gli organici a causa delle graduatorie esaurite.

L’ultimo grido di allarme arriva da Como. I giornali locali, come LaProvinciadiComo, denunciano la mancanza di 300 docenti, la maggior parte di sostegno. le scuole ricorrono alle MAD

 

 

 

 

 

 

La soluzione è la MAD?

Per completare l’organi di istituto e coprire tutti i posti vacanti, le scuole saranno costrette a fare ricorso alle MAD, le famose domande di messa a disposizione. Noi di InformazioneScuola abbiamo dedicato uno speciale proprio alle MAD, nella speranza di dare tutte le informazioni utili ai precari che vogliono tentare questa strada.

Ribadiamo, tuttavia, che non è semplice, ma nemmeno impossibile. Per candidarvi basta una semplice e-mail inviata alle scuole che prevedono nel piano di studio la vostra classe di concorso.

Saranno avvantaggiati coloro i quali sono già inseriti nelle graduatorie di un’altra provincia e che magari non sono nelle posizioni utili per avere un incarico. Molti candidati infatti provengono dal Sud del Paese dove vi è un forte calo demografico e una grossa perdita di posti di lavoro a causa della contrazione degli organici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.