Mobilità d’ufficio, il punteggio preruolo va valutato 6 punti per anno come quelli di ruolo

Spett.le Redazione InformazioneScuola.it,

lo scrivente segnala alla Vs. considerevole attenzione la grave (“incomprensibile”) discriminazione che persevera ancora per la “mobilità d’ufficio”.
Come è noto, la normativa sulla mobilità ha riconosciuto, da tempo, per la “mobilità a domanda” la parità di trattamento per il punteggio preruolo e quello di ruolo: 6 punti per ogni anno di servizio.

Incomprensibilmente, la discriminazione tra il punteggio preruolo e quello di ruolo viene ancora mantenuta per la mobilità d’ufficio (e, di conseguenza, per le graduatorie d’istituto “interne”).

In allegato, trasmetto una sentenza di cui sono titolare: in essa il giudice riconosce l’equiparazione del punteggio a partire dal 2001/2002 e, purtroppo, “a sua insaputa” mi discrimina per tutto il preruolo precedente.

Il riconoscimento dell’anzianità di servizio, ai sensi della Direttiva Europea 1999/70/CE, deve decorrere dal primo contratto a termine stipulato, con ogni effetto economico e giuridico.

Cordialmente,

Mario Dell’Unto

Con la concessione del diretto interessato, pubblichiamo la sentenza

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2022 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.