HomeNotizieNon è vero che a prendere il reddito di cittadinanza è solo...

Non è vero che a prendere il reddito di cittadinanza è solo il SUD, ecco i dati

spot_img

C’è un falso mito da sfatare, quello che certa politica pur di mortificare il Sud continua a ripetere che il reddito di cittadinanza vada solo ai cittadini meridionali, ma così non è. Lo dimostrano i dati dell’INPS diffusi nei giorni scorsi che riportiamo qui di seguito:

443 mila persone beneficiarie al Nord;
340 mila al Centro;
oltre 1,7 milioni nell’area Sud e Isole.

Considerando che il Meridione negli anni non è mai stato destinatario di politiche vere di sviluppo da parte del governo centrale, in proporzione è proprio il Nord a beneficiarne maggiormente, i numeri sono chiari, tutto il Sud, isole comprese, conta 1,7 milioni di beneficiari, contro 443mila del Nord produttivo.

Sempre secondo i dati emerge che l’importo del sussidio medio, a differenza di quanto afferma certa politica, è davvero esiguo si tratta di 551 auro/mese. I nuclei familiari con minori percepiscono un importo medio mensile di 682 euro, e va da un minimo di 590 euro per i nuclei composti da due persone a 742 euro per quelli composti da cinque persone. Per i nuclei con presenza di disabili, l’importo medio e? di quasi 490 euro, con un minimo di 382 euro per i nuclei composti da una sola persona a 702 euro per quelli composti da cinque persone.

Numeri che smentiscono la propaganda politica di questi ultimi giorni di campagna elettorale. L’amara verità è che i più deboli non possono contare su nessun gruppo editoriale disposto a sostenerli e a difenderli, sono diventati bersaglio in una sorta di “tiro al piccione” della politica che non ha mai offerto soluzioni e che on ha nemmeno per il futuro.

COMPILA IL FORM PER AVERE INFORMAZIONI ED ACQUISRE I 24 CFU E DIVENTARE DOCENTE

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news