HomeSostegnoNuovo reclutamento docenti di sostegno 2022, ecco tutte le novità

Nuovo reclutamento docenti di sostegno 2022, ecco tutte le novità

spot_img

È stata emessa una nuova procedura di reclutamento per i posti di sostegno su emendamento di Vittoria Casa, membro del movimento 5 stelle. Il Ministero ha illustrato il regolamento del concorso ai sindacati.
Il concorso sarà utilizzato per assegnare i posti di sostegno dei diversi ordini e gradi di scuola rimasti liberi, esclusivamente in caso di esaurimento di tutte le altre graduatorie utili per le assunzioni a tempo indeterminato. Si tratterà di un concorso nazionale articolato su base regionale e potranno partecipare tutti i docenti in possesso della specializzazione sul relativo grado.
Per la data delle partecipazioni verrà emanato un decreto dal ministero che definirà i tempi per presentare l’istanza. La domanda potrà essere presentata per una sola regione, per tutti i posti per cui si ha il titolo. I partecipanti saranno inseriti in una graduatoria regionale per titoli che verrà aggiornata ogni due anni.
Per quanto riguarda l’assegnazione degli incarichi a tempo determinato, i docenti verranno assegnati ad una scuola con un contratto di supplenza annuale. Essi dovranno completare un percorso di formazione e superare un test finale. Chi non supererà il percorso di formazione potrà ripeterlo una volta. Coloro che superano il percorso saranno ammessi alla prova disciplinare di idoneità con una commissione esterna. I docenti che supereranno l’anno di formazione e la prova disciplinare verranno assunti a tempo indeterminato al primo settembre dell’anno scolastico successivo ed otterranno il ruolo nella scuola in cui hanno prestato servizio a tempo determinato. Chi invece non supererà la prova disciplinare non verrà assunto a tempo indeterminato e sarà escluso dalla graduatoria, alla quale non potrà accedere neanche in diversa regione.
La prova disciplinare è costituita da un colloquio di idoneità che:
– Comprova il possesso e il corretto esercizio delle conoscenze e competenze finalizzate a una progettazione educativa individualizzata, ovvero tutte quelle attività di recupero individuale che può svolgere l’alunno per potenziare determinate abilità o per acquisire specifiche competenze.
– Verifica la capacità dei docenti di sviluppare una progettazione educativa che sostenga i ritmi di apprendimento e le esigenze di ciascun alunno.
– Verificare la capacità di elaborare degli interventi mirati all’apprendimento e socializzazione, oltre alla valorizzazione delle capacità e delle potenzialità possedute dagli studenti.
-La conoscenza della lingua inglese almeno al livello B2.

COMPILA IL FORM PER AVERE INFORMAZIONI ED ACQUISRE I 24 CFU E DIVENTARE DOCENTE

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news