Home Guide Pensionamenti scuola 2018 – Saranno 80 mila le domande su istanze...

Pensionamenti scuola 2018 – Saranno 80 mila le domande su istanze online

Pensione - Pensionamenti della scuola 2017: accordo fra INPS e MIUR, i dettagli

Pensionamenti scuola 2018/2019, le domande vanno presentate su istanze online

Il MIUR sembra voler giocare di anticipo rispetto alla prossima riforma delle pensioni in modo da permette ad alcune migliaia di dipendenti del ministero della pubblica istruzione di andare in pensione con le vecchie regole. Ad essere interessati sono alcume migliaia di dipendenti fra personale tecnico ed ausiliario e docente, il provvedimento riguarda anche i docenti di religione cattolica.

Il personale che ne avrà diritto, ovvero coloro i quali hanno maturato i requisiti saranno collocati in pensione dal primo settembre 2018. Secondo ItaliaOggi gli intererssati sono 80 mila così suddivisi il “10% per raggiunti limiti di età (66 anni e sette mesi al 31 agosto 2018). Del restante 90% un 70% sarebbe costituito da personale che potrebbe accedere al trattamento pensionistico solo a domanda perché in possesso alla data del 31 dicembre 2018 dei requisiti anagrafici e contributivi richiesti dall’articolo 24 del decreto legge n. 201/2011 e successive modificazioni. Dell’ulteriore 20% la parte più numerosa è quella femminile che al fini dell’accesso alla pensione potrebbe utilizzare l’istituto della opzione donna o anche quello dell’Ape social”.

Quando va presentata la domanda per andare in pensione?

Il sistema per la presentazione della domanda di pensione sarà attivo su istanze online dal 20 dicembre 2017, con un po’ di anticipo rispetto agli anni precedenti. Ricordiamo pertanto ai nostri lettori di verificare le proprie credenziali sul portale POLIS e qualora la password non fosse più attiva di ripristinarla seguendo le modalità previste dallo stesso sistema. L’accertamento dei requisiti spetta alle sedi periferiche dell’INPS che in applicazione della circolare dell’Inps n. 5 del 11/01/2017 verificheranno i dati di ciascun dipendenti presenti sul conto assicurativo.

Exit mobile version