Press "Enter" to skip to content

Professoressa in classe ubriaca, è stato necessario l’intervento del 118

Share

Accade a Treviso, in una scuola superiore.

 

Una professoressa di una scuola superiore in classe ubriaca, i colleghi sono stati costretti a chiamare l’ambulanza, gli uomini del 118 l’hanno trasportata all’ospedale cittadino. A darne la notizia è stato il quotidiano il Messaggero con un articolo a firma Alberto Beltrame.

Treviso: professoressa ubriaca in classe, i colleghi chiamano l’ambulanza

L’episodio è accaduto durante l’ultima mattinata della settimana dello sport, presenti anche molti genitori. La donna in passato non aveva mai creato alcun tipo di problema, anzi pare fosse perecchio ligia al dovere. La mattina di sabato invece si è presentata a scuola regolarmente “e dopo il suono della campanella – scrive Beltrame – , è ben presto saltato agli occhi che c’era qualcosa che non andava.

La professoressa aveva bevuto, tant’è che il suo comportamento è diventato aggressivo tanto che la 45enne ha cominciato a discutere animatamente con un gruppo di studenti”.

Un episodio destinato a far discutere che riaccende la polemica degli anni scorsi circa l’obbligatorietà dell’alcol test per i docenti.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.