Home Comunicato Stampa SBC: Bisogna rivedere la formazione iniziale e il reclutamento altrimenti sarà emergenza

SBC: Bisogna rivedere la formazione iniziale e il reclutamento altrimenti sarà emergenza

Reclutamento Docenti - Novità percorsi FIT e percorsi per ruoli

In Italia esistono forti potentati che gestiscono la formazione iniziale e in itinere dei docenti e anche la specializzazione per insegnare ai ragazzi disabili, un intreccio tra formatori, enti, università, alti papaveri ministeriali e partiti, e si legifera a favore di questa casta, si veda il recente DL 36. Un mercato di titoli, master, perfezionamenti, specializzazioni, CFU, CFA, ecc…

Oggi il docente per entrare nella scuola deve passare attraverso un percorso obbligato, forche caudine molto costose e di lunga durata che stanno scoraggiano tanti , soprattutto i giovani, a intraprendere la professione.

Tra poco non si troveranno più insegnanti come vado ripetendo da tempo.

Chi volete che si sottoponga a tale iter costoso, oggi improponibile per un ragazzo e una ragazza di vent’anni per poi accedere dopo anni di precariato a un lavoro sottopagato e sottostimato?

Chi volete che si sposti da Messina a Torino per insegnare gratis et amore Deo, andandoci a rimettere, retribuito a livello di sopravvivenza e con ritardi di mesi?

Credo, come vado ripetendo, che quando nei prossimi anni i cinquantenni andranno in pensione, ci sarà emergenza.

Ma già si intravedono i segnali per chi li sa cogliere, i docenti che rinunciano alle nomine, il ricorso ai laureandi nella scuola primaria e dell’infanzia.

Gli insegnanti non si troveranno più e si dovrà ricorrere a giovani laureati che useranno questo lavoro solo come lavoro temporaneo prima di trovare un altro impiego più remunerativo.

L’idea dell’insegnante missionario o come impegno civile è alle nostre spalle o almeno non rientra più nei canoni delle nuove generazioni.

Resteranno forse i mediocri e quelli che non riescono a trovare niente di meglio da fare nella vita.

Si prospetta un futuro molto fosco di povertà educativa per l’Italia. Le classi dirigenti e i ricchi ovviamente avranno le loro scuole private.

Libero Tassella SBC

COMPILA IL FORM PER AVERE INFORMAZIONI ED ACQUISRE I 24 CFU E DIVENTARE DOCENTE

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
Exit mobile version