HomeComunicato StampaSCUOLA: ACCADEMIA BELLE ARTI BARI A RISCHIO CHIUSURA ?

SCUOLA: ACCADEMIA BELLE ARTI BARI A RISCHIO CHIUSURA ?

spot_img

ON. NICOLA FRATOIANNI (SINISTRA ITALIANA) LA MINISTRA GIANNINI INTERVENGA E ADOTTI INTERVENTI IMMEDIATI.

La ministra della Pubblica Istruzione intervenga subito e adotti interventi immediati per l’Accademia delle Belle Arti di Bari che vive una situazione drammatica ed e’ a rischio chiusura.
Lo chiede Sinistra Italiana con l’on. Nicola Fratoianni che ha presentato un’interrogazione parlamentare al governo dopo che sono apparsi alcuni articoli  in questi giorni su vari organi di stampa e siti web, in cui gli stessi vertici della scuola denunciano la situazione venutasi a creare.
Gli 850 studenti – prosegue il coordinatore di Sel –  svolgono le attivita’ formative in un palazzo in via Re David a Bari, che non ha le caratteristiche idonee ad ospitare in maniera adeguata gli studenti e i docenti. E ora l’ex Provincia chiede gli affitti arretrati per 5 milioni, ma l’Accademia non ha fondi a disposizione
L’Accademia ha anche un patrimonio di migliaia di titoli tra monografie, cataloghi e riviste di settore. Una biblioteca, insomma, aperta anche a studiosi esterni. Ma ai locali sotterranei della biblioteca non si puo’ entrare in piu’ di tre persone perche’ c’e’ il deposito del gasolio del condominio e i vigili del fuoco hanno imposto delle limitazioni per ragioni di sicurezza;
Le attività dell’Accademia sono, pertanto, a forte rischio – conclude Fratoianni –  E’ questa la buona scuola tanto decantata dalla propaganda?

Lo rende noto l’ufficio stampa Gruppo Parlamentare Sinistra Italiana
Roma, 30  novembre 2015 – ore 14.30

informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news