HomeScuolaScuola: i trasferimenti per il prossimo saranno anticipati rispetto al solito

Scuola: i trasferimenti per il prossimo saranno anticipati rispetto al solito

Novità per i trasferimenti del personale della scuola 2023/24

spot_img

Per il 23/24 i trasferimenti e i passaggi di cattedra e di ruolo potrebbero essere anticipati è quanto emerge dall’ apertura del CCNI sulla mobilità del personale docente, del personale educativo e ATA, ieri 19 ottobre.

Il contratto che sarà sottoscritto non avrà carattere retroattivo per il 22/23

Oltre alla revisione dei vincoli, il dato che emerge dall’incontro con le OO.SS è che gli esiti della mobilità quest’anno saranno anticipati rispetto alla data in cui generalmente sono pubblicati i trasferimenti, i passaggi di cattedra e di ruolo.

La notizia potrebbe essere positiva, perché potrebbe consentire anche un anticipo delle operazioni successive di avvio dell’anno scolastico che sono effettuate sull’organico di diritto cioè le immissioni in ruolo 23/24, prima di effettuare le successive operazioni, una volta determinato l’organico di fatto e cioè le Utilizzazioni e le Assegnazioni Provvisorie il cui contratto integrativo dovrà essere sottoscritto il prossimo anno e infine le supplenze da parte degli AT al 31 agosto e al 30 giugno, evitando l’accavallarsi delle operazioni che mandano in tilt gli uffici periferici.

La preoccupazione di SBC è che tutti i posti lasciati vacanti dai docenti che dall’1.9.2023 saranno in quiescenza non siano validati dall’INPS e comunicati per tempo al SIDI a seguito di questo anticipo.

Ci auguriamo che non accada anche perché quest’anno sono state anticipate le date per la presentazione delle domande di pensionamento, ma conosciamo putroppo i tempi di lavoro degli uffici sia quelli scolastici sia quelli dell’INPS.

Libero Tassella SBC

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso DSGA 2002/23

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news