HomePrimo pianoScuola, il bonus 150 euro sarà nel cedolino NoiPa di novembre 2022

Scuola, il bonus 150 euro sarà nel cedolino NoiPa di novembre 2022

spot_img

Buone notizie per i lavoratori della scuola con reddito fino a 20 mila euro: il cedolino NoiPa di novembre 2022 porterà in dote il bonus 150 euro predisposto dal DL Aiuti Ter. Una piccola boccata d’ossigeno per le tasche delle famiglie che servirà, si e no, a pagare una bolletta (forse).

Ricordiamo ai lavoratori della scuola che rientrano nei parametri stabilito dal DL Aiuti Ter che per ricevere il bonus 150 euro dovranno presentare un’autodichiarazione attraverso la quale attestano di non esser percettore di altre prestazioni incompatibili.

Come si può notare, la fascia dei beneficiari dell’aiuto una tantum è stata ristretta. Il Dl Aiuti Bis aveva fissato il reddito a 35 mila euro ai quali andava in tasca il bonus 200 euro, in molti casi erogato in maniera automatica, in altri casi dietro richiesta fornendo un’autodichiarazione.

Bonus 150 euro e personale precario della scuola, docenti e ATA

Resta ancora da sciogliere il nodo dei precari della scuola, ATA e docenti, l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha già confermato che hanno diritto a percepire il bonus 150 euro i lavoratori stagionali, a tempo determinato e intermittenti che, nel 2021, abbiano svolto la prestazione per almeno 50 giornate, la domanda dunque è: i precari della scuola che lo scorso anno non hanno lavorato non ne hanno diritto?

COMPILA IL FORM PER AVERE INFORMAZIONI ED ACQUISRE I 24 CFU E DIVENTARE DOCENTE

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news