Home Comunicato Stampa SCUOLA, VILLANI (M5S): APPROVARE LEGGE SU EDUCAZIONE MOTORIA FERMA AL SENATO

SCUOLA, VILLANI (M5S): APPROVARE LEGGE SU EDUCAZIONE MOTORIA FERMA AL SENATO

concorso della scuola

Roma, 15 giu – “Gli effetti positivi dell’attività fisica sono noti da sempre, ma oggi ci stiamo rendendo maggiormente conto dei danni che può causare la sua assenza. Dobbiamo sfruttare questa presa di consapevolezza per non sottovalutare mai più l’importanza dell’attività motoria, soprattutto per i bambini: un primo passo dovrebbe essere introdurre l’insegnante specializzato in educazione motoria nelle scuole primarie”. Così, in un’intervista a Orizzonte Scuola, la deputata Virginia Villani, prima firmataria di una proposta di legge confluita nel Testo Unico già approvato alla Camera e attualmente al Senato.

“Poiché tale disciplina è già inserita a pieno titolo nel curricolo della scuola primaria che prevede 2 ore alla settimana – prosegue -, non è affatto necessario dilatare l’orario di lezione, poiché ci sarebbe ovviamente un considerevole aumento delle risorse e un aggravio sull’organizzazione delle scuole: l’educazione motoria si svolge già, almeno sulla carta, occorre soltanto inserire nuove figure ad insegnarla”.

“Mi auguro che tutte le forze politiche facciano seguire alle parole i fatti, discutendo e approvando la proposta al Senato, anche migliorandola e integrandola dove necessario. Auspico, inoltre, che il Governo superi eventuali resistenze per dare attuazione a quella legge che tanto può far bene alla nostra scuola e ai nostri bambini e bambine” conclude Villani.

Consigliamo: Il manuale del docente di sostegno

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui
Exit mobile version