HomeScuolaSempre più genitori ricorrono al TAR per ribaltare i voti a scuola,...

Sempre più genitori ricorrono al TAR per ribaltare i voti a scuola, interviene Cottarelli

spot_img

Sull’articolo pubblicato dal Corriere della Sera circa l’aumento vertiginoso dei ricorsi al TAR del Lazio di genitori che non accettano i voti dati dai docenti ai loro figli e per ribaltare le bocciature non piace a Carlo Cottarelli che lo denuncia con un tweet: “Corriere della Sera di oggi: aumentano i ricorsi al TAR per bocciature/cattivi voti a scuola. È una tendenza pericolosa: i genitori scaricano sui docenti le carenze scolastiche dei figli, deresponsabilizzandoli. Servono giovani promossi per merito loro, non per merito del giudice”

Non possiamo che essere d’accordo con l’economista. Non è così che si formano le generazioni future, non è in questo modo che si forma la prossima classe dirigente. I genitori deresponsabilizzandoli sbagliano e non li preparano ad affrontare gli ostacoli che la vita inevitabilmente gli riserverà.

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news