SIT IN DEI DIRIGENTI SCOLASTICI SOTTO L'UFFICIO SCOLASTICO DELLA CAMPANIA

0
12

Questa mattina un centinaio di dirigenti scolastici,, si sono riuniti per protestare contro la decurtazione della retribuzione accessoria degli stipendi determinatasi a seguito di ritenute finalizzate al “recupero” di somme relative alla retribuzione di posizione parte variabile.
Dura la protesta dei dirigenti scolastici che dovrebbero rimborsare all’amministrazione cifre considerevoli che oscillano tra i 500 e 1000 euro mensili lungo un arco
temporale di 10 mesi.
Alla manifestazio
ne, promossa dall’ANP, hanno partecipato anche alcuni dirigenti aderenti alla Dirpresidi che, alcuni giorni fa, avevano fatto presente al Ministro Profumo, intervenuto ad una manifestazione a Scampia, la situazione nella quale si sono venuti a trovare i Presidi campani in seguito alla richieste di recupero delle somme.
In quella occasione la Dirpresidi, per il tramite del vice segretario nazionale Ciotola, aveva sbandierato uno striscione con la dicitura “Nella Scuola i dirigenti scolastici sono trattati da pezzenti” .

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.873 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.