Press "Enter" to skip to content

Speciale aggiornamento delle graduatorie 2017: guida ai modelli di domanda

Share

Guida alla compilazione della domanda di aggiornamento delle graduatorie 2017

Ancora non siamo entrati nel vivo dell’aggiornamento delle graduatorie di istituto 2017/2020, crediamo che la prossima settimana sia quella cruciale: i precari prenderanno d’assalto le segreterie delle scuole che – ricordiamolo – rientrano da un lungo week-end perciò si troveranno a fare i conti con il decreto solo da domani.La presa d’assalto delle scuole dunque domani può risultare sterile, meglio dare qualche giorno al personale in modo da studiare il decreto, la modulistica e quindi capire quel risposte dare. Lo stesso vale per i sindacati, anche se quelli rappresentativi che in questi mesi sono stati presenti ai tavoli delle trattative saranno certamente più informati. Non a caso molti di loro stanno già organizzando assemblee pubbliche sul territorio.L’invito di InformazioneScuola è quello di partecipare alle assemblee e di chiedere chiarimenti direttamente ai responsabili scuola delle varie sigle sindacali.

Modello A1, A2 e A2bis, quale modello bisogna compilare?

Fatta questa doverosa precisazione, di pari passo prosegue il nostro lavoro di Redazione, anche se molti di noi sono stati distratti dalle vicende pallonare delle ultime ore, non molliamo lo stesso, con immensa tristezza sportiva nel cuore affrontiamo il lavoro occupandoci dei modelli di domanda da utilizzare:

Nei vari articoli collegati trovate le indicazioni necessarie per la compilazione dei modelli di domanda per l’aggiornamento delle graduatorie di istituto 2017.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.