Press "Enter" to skip to content

BONUS DOCENTI – Il video che spiega i passaggi per richiedere il codice SPID

Share

Come richiedere lo SPID in 5 minuti

 

Il nuovo sistema escogitato dal MIUR per richiedere il codice SPID sta causando parecchi disagi ai docenti ma anche agli enti accreditati per il rilascio. Le poste, ente preferito dalla maggior parte dei docenti, sono prese d’assalto.

Molti docenti ci segnalano che nonostante abbiano eseguito la procedura indicata ed abbiano ricevuto l’sms con il codice personale utile per l’autenticazione, recatisi alle poste non sono riusciti ad avere il codce SPID.

Il sistema non li riconosceva nonostante l’impiegato avesse inserito sia il codice fiscale corretto e il numero pratica PosteID. Parte che abbiano avuto vita un po’ più semplice quei docenti che avevano un conto on line con le poste e l’app già abilitata.

Tuttavia il codice SPID è necessario per poter spendere il BONUS di 500 Euro previsti per l’aggiornamento dei docenti.

Chi ancora non si fosse registrato, può seguire le indicazioni operative offerte da Elisabetta Buono che ha realizzato un video tutorial che spiaga passo passo come registrarsi.

3 Comments

  1. pinco palla novembre 25, 2016

    Una delle tante……………semplificazioni del governo Renzi……………anzichè provvedere ad un dignitoso rinnovo del contratto nazionale scaduto a dicembre 2009, pensa di “comperare” consensi con il bonus………..

  2. […] I più informati sono i docenti presenti su internet che frequentano i gruppi dedicati alla scuola sui social network, gli altri non sanno ancora che occorre attivare lo SPID e quale sia la procedura per farlo, noi, a tal proposito, abbiamo pubblicato una guida video che consigliamo di visionare. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.