Home Notizie Finalmente le nuove tabelle INPS con gli importi dell’assegno unico universale del...

Finalmente le nuove tabelle INPS con gli importi dell’assegno unico universale del 2024

Le nuove tabelle dell'assegno universale INPS marzo 2024 e le nuove soglie ISEE per richiederlo

Finalmente le nuove tabelle INPS con gli importi dell’assegno unico universale del 2024
Tabelle INPS

Ecco, finalmente le nuove tabelle dell’assegno unico universale del 2024, compreso il mese di marzo. Chi non lo ha ancora ricevuto lo avrà con il cedolino di marzo 2024 compresi ovviamente gli arretrati dei mesi precedenti.

SBC: le RSU asservite al DS e le contraddizioni dei sindacati

Sulle nostre pagine abbiamo già riportato le novità relative l’assegno unico universale febbraio 2024 con le date di accredito e con le variazioni introdotte dalla legge di Bilancio 2024.

Ricordiamo che l’assegno sarà legato all’andamento dell’inflazione e alle nuove soglie ISEE.
Le novità dell’assegno unico universale 2024 non riguarderanno solo l’importo, cambiano anche le soglie Isee che determinano proporzionalmente l’importo della prestazione, e l’assegno unico di marzo 2024 lo confermerà.

Assegno unico universale 2024, l’aumento previsto dalla legge di bilancio

Di quanto è aumentato l’assegno unico universale 2024? L’aumento è legato all’inflazione e quindi per l’anno in corso è stato del 5,4% circa.

Sottolineiamo che l’importo dell’assegno è di 57 euro per ISEE oltre 45.574,96 euro e l’importo massimo è di 199,4 euro per ISEE fino a 17.090,61 euro per un figlio minore.
I dettagli tuttavia li trovate nella tabella INPS allegata e che potete scaricare.

L’importo minimo dell’assegno unico universale dello scorso anno, il 2023, era di 50 euro per ogni figlio minorenne per chi non aveva presentato l’ISEE, mentre l’importo massimo era di 189 euro per Isee fino a 16.215 euro, per chi aveva un ISEE fino a 43.240 euro percepiva un importo di circa 54 euro.

Assegno unico universale agosto 2023, tabelle INPS e nuove fasce di reddito
Le tabelle aggiornate dell’INPS 2024 a conferma di quanto detto, invitiamo i lettori a scaricare dal nostro sito le nuove fasce di reddito INPS aggiornate al 2024.

Precisiamo però che in molti casi, questo meccanismo garantirà un adeguamento superiore al 5,4%. L’Isee, infatti, è calcolato sulla base della situazione dei due anni precedenti, ed è improbabile che sia aumentato allo stesso ritmo dell’inflazione nel 2023.

Scarica le tabelle INPS con i nuovi importi dell’assegno unico 2024

Corsa ai posti da insegnante: quasi 500mila candidati per 29mila posti. I numeri della selezione 2023

Segui i canali social di InformazioneScuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News ,  per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui. 

Iscriviti al gruppo    Telegram: Contatta @informazionescuola

Iscriviti al gruppo whatsapp 

Iscriviti alla nostra   pagina Facebook  

Seguiteci anche su   Twitter

Seguici anche su  Pinterest

Exit mobile version